Pro Tennis Internet Network

facebook twitter logo youtube
  • Disco rosso per Picco e Volandri

    02/09/2014

    Appuntamento domani – mercoledì 3 settembre – alle 20.30 nello stadio centrale Beppe Croce di Valletta Cambiaso per un grande match all’AON Open Challenger  - Memorial Giorgio Messina in corso di svolgimento a Genova: di fronte Viktor Troicki, già vincitore della Coppa Davis ed ex numero 12 del mondo, e Dustin Brown, vincitore a Valletta Cambiaso lo scorso anno e testa di serie numero 2 del torneo. 

    Intanto all’AON Open Challenger – Memorial Giorgio Messina ci sono già le prime sorprese con l’eliminazione di Filippo Volandri, finalista nella passata edizione, che ha perso 6-3/6-4 da Ignatik. Nulla da fare anche per l’altro italiano Giannessi che ha perso dall’argentino Andreozzi (7-5/6-2). Non è riuscito nell’impresa il giovane talento ligure Picco (nella foto)  che ha lottato contro Setkic ma si è dovuto arrendere 6-3/7-6. Non è stata una giornata fortunata anche per l’altro italiano Arnaboldi che ha tenuto testa fino al terzo set al cospetto dello sloveno Bedene 3-6/6-3/7-6. 

    Esce dal torneo la testa di serie numero 8, il portoghese Elias sconfitto dall’austriaco Kubler 6-4/6-4. Tanto pubblico anche oggi a Valletta Cambiaso: “Siamo davvero contenti – spiega Renato Del Santo, Direttore Operativo del Torneo – già nel week end c’è stata una grandissima presenza di pubblico per le qualificazioni. Sicuramente i primi numeri sulle presenze sono molto importanti”.

    ◀ Ritorna alle news