Pro Tennis Internet Network

facebook twitter logo youtube
  • Palermo - Samp e Genoa - Napoli si giocano in anticipo all'Open Challenger Memorial Giorgio Messina

    30/08/2014

    Palermo – Sampdoria, si gioca anche all’Aon Open Challenger Memorial Giorgio Messina che inizia domani a Valletta Cambiaso con le qualificazioni. Una sfida particolare in attesa di quella che si giocherà magari nella finale scudetto di serie A1 maschile visto che Alessandro Giannessi  gioca per il Park Tennis mentre Marco Cecchinato è portacolori del Tennis Club Genova. Il primo è ligure, spezzino, ed è tifoso della Sampdoria mentre il secondo, nato a Palermo, fa il tifo per i rosanero di Beppe Iachini.  Ed è Cecchinato che lancia la sfida all’amico e collega Giannessi: “Vince 2-1 il Palermo, non ci sono dubbi: è la prima in casa dopo il ritorno in serie A. Ci sarà tanto pubblico e tanto entusiasmo, vogliamo vincere e sono certo che il Palermo si prenderà i tre punti”. Risponde Giannessi: “La Samp si è rinforzata, poi l’arrivo di Silvestre è importante. A Palermo non sarà facile ma credo che i blucerchiati possano fare bene. La vittoria sarebbe tanta roba ma anche un pareggio andrebbe bene”. 

    Ed è arrivato a Genova, anche Potito Starace, anche lui alfiere del Tennis Club Genova, e nome di punta del tennis italiano. In attesa di debuttare all’Aon Open Challenger – Memorial Giorgio Messina, lui grande tifoso napoletano, domani sera sarà allo stadio per seguire Genoa – Napoli: “E’ bello quando si incontrano le due squadre, visto il gemellaggio tra le tifoserie. Sono tifoso del Napoli ma dico Genoa. Vincono 2-1 i rossoblu, temo che la sconfitta in Champions League possa avere ripercussioni

    ◀ Ritorna alle news