Pro Tennis Internet Network

facebook twitter logo youtube
  • Brown è il vincitore dell'11^ edizione dell'AON - Memorial Giorgio Messina

    08/09/2013

    Dustin Brown è il vincitore dell'undicesima edizione dell'AON Open Challenger - Memorial Giorgio Messina (montepremi di 100mila dollari) che si è disputato a Genova sui campi di Valletta Cambiaso. E' il primo successo in carriera nel singolo per il tedesco che ha battuto in finale Filippo Volandri con il punteggio di 7/6 6/3

    Davanti ad oltre 2500 spettatori nella straordinaria cornice di Valletta Cambiaso completamente esaurita, Brown, che aveva eliminato l'argentino Trungelliti, il russo Gabashvili e gli italiani Arnaboldi e Lorenzi, ha vinto il primo set al tie break. Una sfida appassionante con il tedesco sotto cinque game a quattro e riuscito a recuperare portando Volandri al tie break. 7-5 il risultato a favore di Brown. Nel secondo set il tedesco ha subito inserito la marcia ed ha chiuso con il punteggio di 6/3

    Numero 171 al mondo, ma già nei top 100 per diverso tempo, Brown ha riscosso anche l'apprezzamento del pubblico, che ha applaudito i suoi straordinari colpi. Ma ottima è stata anche la prestazione dell'italiano Volandri, testa di serie numero 6 del torneo e numero 101 del ranking mondiale, che puntava al primo titolo del 2013.

    Ed è stata un'edizione davvero da record: "Sono state 16mila le presenze complessive in questa settimana del torneo, sono dati ufficiali dell'ATP. Rispetto alla scorsa edizione abbiamo avuto un aumento degli spettatori del 50% : siamo davvero felici", ha spiegato Mauro Iguera, presidente le Comitato Organizzatore del Torneo

    Felice il vincitore: "Sono davvero contento, grazie al pubblico di Genova per il grande affetto che ha dimostrato nei miei confronti". Soddisfatto anche Volandri, nonostante la sconfitta: "A Genova mi sento come se fossi a casa, c'è grande entusiasmo intorno a questo splendido torneo ed è una cosa bellissima". ◀ Ritorna alle news