DETTAGLIO NEWS

Seppi annienta Andreev e vola nei quarti


10/09/2010


 
Andreas Seppi durante il match contro Igor Andreev

Da oggi a Valletta Cambiaso inizia, con i match dei quarti, la volata verso la finale di dell’AON Challenger Memorial Messina, in programma domenica prossima alle 18 sul campo centrale Beppe Croce. Nella tarda serata di ieri si è ricominciato a giocare sul Beppe Croce, sottoposto, fin dalla prima mattina, a un importante intervento di ripristino del fondo in terra rossa, provato dagli acquazzoni di questi giorni. 

Dopo l’eliminazione di Nicolas Massu, numero 7 del seeding, è stata eliminata un’altra testa di serie, il russo Teymuraz Gabashvili, numero 4 del tabellone, che si è arreso 2/6 6/4 7/5 al connazionale Andrey Kumantsov, giocatore molto mobile e dotato di buoni fondamentali, che è riuscito a resistere alla potenza di Gabashvili e a spuntarla dopo la falsa partenza nel primo set. 

Uno dopo l’altro gli azzurri impegnati negli ottavi sono riusciti a guadagnare il passaggio al turno successivo. Simone Bolelli ha saputo regolare 6/2 7/5 , in forza del suo maggior talento, il terraiolo argentino Patricio Heras, proveniente dalle qualificazioni. Ma il risultato più importante della giornata l’ha firmato Andreas Seppi, numero 56 ATP, che, sceso in campo alle 21,30, ha battuto Igor Andreev, ex numero 18 del mondo. Andreev partiva benissimo, in forza di un diritto potente e profondo, ancora all’altezza del best ranking del russo. Sul 2/0 nel primo set, Seppi riusciva a centrare un iniziale contro break, ma finiva per cedere il parziale perdendo i successivi 4 giochi. L’azzurro non aveva però mai dato l’impressione di cedere, ingaggiando spesso battaglia alla pari con lunghi scambi da fondocampo. Era bravo Andreas Seppi a rimanere nel match, perché la sua maggior regolarità macinava letteralmente Andreev nei due successivi set fino al risultato finale di 1/6 6/1 6/2 per il nostro giocatore. 

Sul Beppe Croce oggi a partire dalle 13 scendono in campo Bolelli e Kumantsov e, a seguire, Starace contro Andujar. Non prima delle 17,30 derby italiano fra Volandri e Seppi, mentre non prima delle 21 sfida fra Fabio Fognini e Mischa Zverev.


  Torna all'area News


Circolo Tennis Rimini

Copyright © e-tennis.net 2010. All Rights Reserved.

Credits | Privacy Policy | Terms and Conditions