DETTAGLIO NEWS

Tutto facile per Volandri a Valletta Cambiaso


07/09/2010


 
Filippo Volandri durante il match di oggi

Entrato in campo dopo l’interruzione di circa due ore per la pioggia caduta su Valletta Cambiaso, Filippo Volandri ha superato in neppure un’ora per 6/1 6/2 il polacco Dawid Olejniczak. Al secondo turno il livornese giocherà un derby toscano contro Walter Trusendi, 25 anni, nato a Massa, attualmente numero 450 del mondo, che nel primo pomeriggio ha eliminato l’ argentino Diego Hartfield 6/3 6/2.

E’ anche terminato l’incontro di doppio che vedeva come protagonista Daniele Bracciali, due volte terzo turno in singolare a Wimbledon nel 1998 e nel 2006, due volte vincitore del torneo di doppio al Challenger di Valletta Cambiaso. Bracciali, in coppia con lo statunitense mancino James Cerretani,  ha battuto 6/4 6/4 la coppia formata dal sudafricano Rik De Voest e dal cileno Nicolas Massu, campione olimpico nel 2004 a Atene sia in  singolo che in doppio.

 Alle 19,20 è invece iniziato sul centrale Beppe Croce il match di doppio fra Fabio Fognini e Alberto Giraudo da una parte e lo statunitense Brian Battistone e lo svedese Andreas Siljestrom dall’altra. Battistone è famoso per la racchetta utilizzata, a due manici, e per il servizio eseguito in salto, stile pallavolo. In serata pioggia di nuovo protagonista che ha costretto a sospendere il match fra Simone Bolelli e il tedesco Denis Gremelmayr. L'incontro, fermo sul 3 pari del tie break nel primo set, verrà ripreso domani come seconda partita sul Centrale a partire da mezzogiorno.


  Torna all'area News


Circolo Tennis Rimini

Copyright © e-tennis.net 2010. All Rights Reserved.

Credits | Privacy Policy | Terms and Conditions